Quante volte all'anno si puliscono i pannelli solari?

La frequenza di pulizia dei pannelli solari dipende naturalmente dalla loro situazione ambientale in cui sono installati, generalmente il lavaggio va eseguito ogni 12/24 mesi dopo i primi due anni di vita del pannello solare.
La presenza di industrie, cave, le zone costiere, dove le polveri si trovano costantemente nell’aria (zone tipo Viareggio, la Versilia, Pisa, Livorno, marina di Carrara)  possono rendere necessaria una pulizia più frequente dei vostri pannelli solari, al fine di garantire prestazioni ottimali.
I pannelli solari che vengono installati in un ambiente secco e arido (soggetto a più polvere), è opportuno prevedere una pulizia periodica (ad esempio semestrale).

La pioggia non è sufficiente a pulire i pannelli solari?

La sola pioggia non è sufficiente per pulire e mantenere i vostri pannelli solari puliti. La pioggia in realtà può lavare un pò di sporco e la polvere dai pannelli solo se la loro superficie è liscia e con posizione inclinata. Ma la pioggia da sola non può efficacemente eliminare lo sporco da escrementi di uccelli, i prodotti chimici, le piogge acide e le altre forme di inquinamento dell'aria. 

Qual'è il periodo migliore per la pulizia dei pannelli fotovoltaici?

Sicuramente Feabbraio/marzo ma se è tanto che non viene pulito il vetro qualsiasi periodo primaverile/estivo.

Siete assicurati in caso di guasto durante il lavaggio?

Certamente! siamo coperti da assicurazione.

Le cose da non fare? 

Le cose da non fare - Non salire sui pannelli ...
✔︎ Non salire sul pannello solare

✔︎ Non usare acqua del rubinetto

✔︎ Non usare spazzole dure che potrebbero graffiare il  vostro impianto.

✔︎ Non usare detergenti

✔︎ NON ATTENDERE TROPPO PER LA PRIMA PULIZIA DEL TUO IMPIANTO
 

Pulire ha un costo! la perdita di € dall'avere un impianto sporco è pari al costo del lavaggio?

Certamente NO! il costo dei lavaggi periodici (anche ogni 2-3 anni, dipende dalla zona) è inferiore alla perdita di soldi che deriva da un impianto sporco e opacizzato dal calcare. Comunque nell'ipotesi in cui il "COSTO LAVAGGIO = PERDITA DENARO", (soprattutto per i piccoli impianti) è CERTAMENTE DA NON PRENDERE IN CONSIDERAZIONE, solo per il fatto che un impianto pulito dura più nel tempo ed evita ossidazioni delle parti metalliche.

Ho un piccolo impianto, posso pulirlo da solo?

Certo! Però dovrebbe: 1) Non usare acqua del rubinetto 2) Non salire sul pannello 3) Non usare spazzole graffianti 4) Non usare detergenti 5) Considerare il tempo e tutto l’occorrente per prepararsi alla pulizia, non considerando poi il fatto di salire sui tetti!

Perchè è più volte menzionato da voi (ma anche da altre aziende) di non usare acqua del rubinetto e di non salire sui pannelli?

  • Nelle nostre zone in Toscana (specialmente a Prato, Firenze e Pistoia) l'acqua del rubinetto, eccetto pochissimi casi, è classificata semidura/dura. Quest'ultima avendo un valore di CACO3 (carbonato di calcio) e Magnesio alto lascia durante i lavaggi un piccolo velo che, anno dopo anno si inspessisce causando quindi una filtrazione del sole sulle celle fotovoltaiche al silicio. Oltre a questo il calcare depositato sul vetro rende quest'ultimo più "ruvido" rendendo MOLTO più semplice l'aderenza di tutte le particelle sporche che altrimenti sarebbero lavate dall'acqua piovana.
  • Non è poi buona cosa salire sui pannelli, anche se possibile (in quelli mono o policristallini) poichè certe volte può capitare questo:
    Pannello rotto da calpestamento
     

    I pannelli fotovoltaici non sono pavimenti!


    Risparmiare usando metodi da impresa di pulizia, può costare molto caro. AFFIDATI ALLA NOSTRA ESPERIENZA!

     

Esempio perdita di guadagno su un impianto da 30 kwh:

Esempio di calcolo:  
Produzione del sistema: 30 kW
Rendimento annuo specifico: 40000 kWh (al centro italia)
Rimborso GSE: circa 0,28 € / kWh
Sporcizia:  8%, 10%, 15%
2. Tariffa incentivante: 40000 kWh/anno * 0,28 /kWh= 11200 €/anno
3. Perdita annua  
3.a. Perdita annua con 8% di sporcizia: 11200 €/anno * 0,08= 896 €/anno
3.b. Perdita annua con 10% di sporcizia:
11200 €/anno * 0,10= 1120 €/anno
3.c. Perdita annua con 15% di sporcizia:
11200 €/anno * 0,15= 1668 €/anno

 

Più SOLE più energia!

  • Mantenere pulito il tuo impianto fotovoltaico rende il 100% di energia!
  • Lasciare sporco il tuo impianto costa dal 5 al 25% di energia prodotta in meno!

 Pulire impianti fotovoltaici resa